La tua azienda è in crisi? Scopri se è in equilibrio economico, patrimoniale finanziario

1 minuti di lettura

Scopri se la tua azienda gode di equilibrio economico, patrimoniale e finanziario

E’ noto che ogni azienda, per prosperare nel tempo, deve raggiungere una condizione di equilibrio economico, patrimoniale e finanziario. Non tutte le aziende, tuttavia, sono in grado di mantenere tale condizione, soprattutto a causa della lunga fase di crisi che la nostra economia sta attraversando. A questo proposito, si può affermare senza tema di smentita che le situazioni di crisi sono conseguenza di due dimensioni: quella economica e quella finanziaria. Quindi, per evitare di trovarsi in una situazione di crisi, diventa fondamentale tenere sotto controllo alcuni indicatori in modo da:

  • avere consapevolezza del tipo di crisi cui si può andare incontro;
  • conoscere gli strumenti di prevenzione;
  • identificare le opzioni disponibili e le strategie di uscita dalla crisi

Crisi economica o crisi finanziaria?

Per quanto riguarda il tipo di crisi, come abbiamo detto possiamo distinguere fra crisi economica e crisi finanziaria. La prima si manifesta quando i margini operativi sono insufficienti a coprire i costi di gestione, mentre la seconda diventa evidente quando ci si trova in difficoltà nel reperimento dei mezzi finanziari necessari alla gestione, o quando bisogna rinunciare a investimenti.

Dal punto di vista della “prevenzione”, il monitoraggio nel tempo dei principali indicatori economico-finanziari è sicuramente il modo più semplice per assolvere questo compito e raggiungere l’obiettivo desiderato.

Questa analisi, tipicamente mensile, dovrebbe contenere i dati di bilancio, insieme a informazioni extracontabili, rielaborate attraverso l’analisi dei margini, dei quozienti di bilancio e dei flussi finanziari in modo da quantificare la solvibilità dell’impresa, valutare gli sviluppi previsti e verificare il raggiungimento degli obiettivi.

Per saperne di più sull’equilibrio economico, patrimoniale e finanziario, scarica gratuitamente il mio eBook “Guida al controllo di gestione per le PMI”, riempiendo il form qui sotto. Se invece vuoi un confronto, prenota una consulenza preliminare gratuita, cliccando qui

E nella tua azienda che tipo di controlli effettuate?  Con quale frequenza? Lascia un commento!

[email-download download_id=”5127” contact_form_id=”744”]

Ultimo aggiornamento:

Lascia un Commento